Mattia Filippo De Luca

Web Designer  // Project Manager

Creative  // Problem Solver

Ventinove anni di sguardo truce e tre giorni di barba. In realtà nasco come un Web Designer senza paraocchi: sono curioso per natura e così col tempo ho finito per ficcanasare un pò in tutto il mondo della comunicazione.

Last Completed Projects

Skills

Coding

  • HTML5
  • CSS3
  • Javascript
  • Angular Js
  • Node.Js
  • Mongo DB
  • PHP & My SQL
  • Android
  • iOS

Design

  • UX Design
  • Graphic Design
  • Mockups
  • Photoshop
  • Illustrator
  • Indesign
  • Print Design

Organization

  • Pre Sales
  • Sales
  • Project Balance

  • Project Management

  • Project Development

  • Customer Service and Care

More Features

  • Team Worker
  • CSS3 Addicted
  • Write Down Everything

  • Coffee Consumers

  • Reddit Member
  • Spotify Lover

  • E-commerce Costumer

  • Apple User

  • GithHub
  • Wordpress
  • Drupal

  • Trello

More Of Me

Mattia Filippo De Luca, ventotto anni di sguardo truce e tre giorni di barba.

Testa d’uovo. Ho detto d’uovo, eh. Anche se so già che dopo questa presentazione penserete qualcos’altro.

Io sono il collante che unisce tutti gli altri membri dell’Industry, fornisce loro le indicazioni e ne facilita la collaborazione. Ma boss, come qualcuno mi chiama, è un termine un po’ troppo gonfiato per i miei gusti.

In realtà nasco come un Web Designer senza paraocchi: sono curioso per natura e così col tempo ho finito per ficcanasare un po’ in tutto il mondo della comunicazione. A differenza degli altri cervelloni  però, le mie qualifiche non sono date da titoli di studio settoriali, ma certificate dall’esperienza che piano a piano ho maturato sul campo. Stampa, grafica, marketing, programmazione, analisi SEO.

Sono abituato a lavorare in multitasking, anche con le persone: il segreto per essere davvero il punto di riferimento di un team infatti è ascoltare le voci di tutti e accordarle insieme, fino a trovare l’intonazione giusta.

Realista: penso che avere i piedi per terra non significhi non essere capaci di sognare.

Fiducioso: di me stesso e degli altri. Condividendo interessi e obiettivi si può fare la differenza!

Eccentrico: non sempre uscire dagli schemi è sbagliato, anzi spesso il modo migliore per raggiungere la tua meta è proprio passare per strade considerate secondarie.

Non canto, ballo e basta!

Niente libri sul comodino, al massimo qualche rivista specializzata nella libreria dell’Iphone: come dicevo sono più un tipo pratico che teorico.

Se leggo, lo faccio per applicare quello che ho imparato e i miei sono sogni di una serenità semplice: in futuro vorrei solo continuare a svolgere al meglio il mio lavoro durante la settimana e costruirmi un casale in campagna, dove passare il resto del mio tempo libero, circondato da animali.

In un mondo dove tutto va a tremila giri, io desidero rallentare, restituire tempo ai dettagli, per celebrarle come meritano, tanto a livello professionale quanto personale.

Steve Jobs: chi non vorrebbe partire da un garage con il proprio sogno,  mangiando mele e poi vederlo trasformato in un colosso mondiale?

Totò: perché possiede il dono della comicità e sapere come portare allegria per me vuol dire avere una marcia in più.

Giulio Cesare: forse l’unico uomo politico nella nostra storia ad aver dimostrato al mondo che per essere imperatore di un popolo, non serve una corona sulla testa.

Invidio il fatto di non dover essere legato obbligatoriamente ad un supporto materiale e digitale. Al giorno d’oggi io senza pc e connessione Internet non solo non potrei lavorare, ma mi sentirei completamente perso.

Contacts

Selfrules di De Luca Mattia Filippo

e-mail. info@selfrules.org
tel. 3487749308
address. via del carmine 8/b – 41o57 – Spilamberto (Mo)
p.iva 03445460367